Nicola Segatta, compositore

Nicola Segatta nasce a Trento nel 1982.  Ha studiato violoncello con L. Corbolini e M. Perini,  E. Bronzi, R. Filippini e M. Decimo e G. Sollima. Nel 2011 ha partecipato alla creazione de La Piccola Orchestra Lumière e dell’Associazione il Vagabondo di cui è presidente.  Ha composto ed eseguito in concerto finora colonne sonore per 3 film muti, un’album di canzoni con poesie proprie, un album di canzoni con testi di Shakespeare, un concerto per la messa di Natale 2012 del duomo di Trento, diversi brani di musica da camera e per il teatro, e ha musicato la fiaba giapponese “Il violoncellista Gosch” di Kenji Myasawa, rappresentata a Tokio e Osaka  nel settembre 2012 con M. Decimo al violoncello solista. Nel 2012 un servizio sulla Piccola Orchestra Lumière e le sue composizioni è andato in onda sulla rete CBS Shanghai. Nel 2012 e 2013 si è esibito per i 100celli del Teatro Valle eseguendo con Giovanni Sollima proprie composizioni e ha improvvisato con questi al buio in occasione del concerto “Skotos” di Officina da Camera a Brescia.   E’ membro del quartetto Geygenbaum, collabora stabilmente come compositore e musicista improvvisatore con il regista teatrale Marco Alotto. Accanto all’attività musicale si è laureato in lingue moderne e diplomato liutaio a Cremona, dedicandosi poi alla costruzione di violoncelli. Collabora come esperto di liuteria con la Fondazione Stradivari di Cremona e con il Parco naturale di Paneveggio Pale di San Martino. Suona su uno strumento di propria costruzione.

(2013)

This entry was posted in Compositori. Bookmark the permalink.