Regina Chernychko, pianoforte

È nata il 18 maggio a Charkiw (Ukraine) ed ha iniziato a studiare pianoforte a quattro anni (Surjenko Irina). Due anni dopo è stata ammessa alla “Charkiw Special Intermediate Music School” in Charkiw (1991–2003). Dal 1996 ha frequentato la classe di Zaharova Svetlana e di sua madre Inna Chernychko. Nel 2003 si è iscritta alla Hochschule fur Musik di Karlsruhe in Germania con la Prof.ssa Olga Rissin-Morenova. Dall’ottobre 2008 frequenta l’Accademia Pianistica Internazionale in Imola (Italia) nella classe del Prof. Leonid Margarius.
Regina Chernychko ha debuttato come solista con orchestra nel 1993, con la Charkiw Philharmonic Orchestra all’Opera Theatre di Charkiw, quindi ha suonato con: Youth Symphony Orchestra e Opera Symphony Orchestra di Charkiw; Charkiw Philharmonic Orchestra; Orchestra Sinfonica di Roma e del Lazio (Italia); Chamber Orchestra di Karlsruhe (Germania); Orkestr van heet Oosten (Paesi Bassi); Fort Worth Symphony Orchester (USA); St. Petersburg Philharmonic Orchestra (Russia); National Symphony Orchestra Republik Belarus (Bielorussia), Symphony Orchestra of Buryat State Opera.
Ha effettuato anche una tournée con Animato Philarmonie sotto la direzione di Howard Griffiths.
Regina Chernychko ha frequentato master classes con Sontraud Speidel, Michel Beroff, Eteri Andjaparidze, Jerome Rose, Elena Kuznezova, Mykola Suk, Alexander Braginsky, Eduard Zilberkant, Philippe Entremont, Dmitri Rachmanov, Emanuel Krasovsky, Joaquin Achúcharo, Peter Donohou, Tamás Ungár, Yoheved Kaplinsky, Jose Feghali, Malcolm Bilson, Olga Kern, Alexander Kobrin, Akiko Ebi, Geoffrey Madge e Willem Brons.
Ha registrato per Radio SWR (Germania), Bergen (Paesi Bassi) e per Charkiw Radio (Ucraina), e sottoscritto un contratto con Serate Musicali e Spazio Teatro 89 di Milano (Italia).
Regina Chernychko ha vinto numerosi primi premi in Concorsi Pianistici Internazionali: F. Chopin, Göttingen (Germania); “Virtuosi di Pianoforte”, Usti-nad Labem (Repubblica Ceca); “Chopin Prize”, Roma (Italia); “Igumnov Competition”, Lipezk (Russia); “Rome Competition”, Roma (Italia); premio speciale della giuria allo “Stupen k Masterstvu” di S. Pietroburgo (Russia); premio speciale a “Pinerolo Competition”, Pinerolo (Italia); “Dichler Competition”, Vienna (Austria); Finalista all’ “A.M.A. Calabria”, Lamezia (Italia) e “Città di Sulmona” (Italia); terzo premio e premio “Orchestra Prize” allo “Young Musicians”, Enschede (Paesi Bassi); nel 2007 ha partecipato al “Queen Elizabeth International Music Competition of Belgium”, Bruxelles (Belgio), ha vinto il premio “Dorothy MacKenzie Artist Recognition Scholarship Awards”, New York (USA); nel 2008 l’ “Internationaler Wettbewerb für Klavier Animato Stiftung”, Zurigo (Svizzera) e il 1. Concorso “Pianistico Internazionale Spazio Teatro 89?, Milano (Italia).
Nel 2008 è stata ammessa alle finali del Concorso pianistico Internazionale “Busoni”. Nel 2010 ha vinto il secondo premio all’ International Piano Competition “Delia Steinberg” di Madrid (Spagna).
Nel 2011 ha fatto parte della giuria del Concorso Internazionale “??????-2011?-Republic of Buryatia (Russia).
Regina Chernychko si è esibita in Ucraina, Germania, Francia, Austria, Italia, Paesi Bassi, Russia, Belarus, Repubblica Ceca, Slovacchia, Polonia e Stati Uniti.

(04/2013)

This entry was posted in Solisti. Bookmark the permalink.