Mladen Dabizljevic, pianoforte

Mladen Dabizljevic nasce il 21 ottobre 1987 a Niksic, in Montenegro,  dove già in giovane età inizia studi musicali, dedicandosi al pianoforte e al canto.
All’età di 13 anni si trasferisce in Italia e si iscrive presso il Conservatorio “Francesco Antonio Bonporti“ di Trento dove prosegue gli studi di pianoforte con Lorenza Mascagni e di Composizione con il M° Daniele Carnevali, sotto la guida del quale consegue nel 2007 il Compimento Inferiore.
Nel marzo 2010, sotto la guida di Nicoletta Antoniacomi, consegue  il Diploma Accademico di 1° livello in Pianoforte con il massimo dei voti e la lode. Dopo aver frequentato il Biennio Sperimentale di Musica da Camera nella classe di Giancarlo Guarino, nel 2013 ottiene il Diploma Accademico di 2° livello con il massimo dei voti, la lode e la menzione d’onore.
Nel corso degli anni approfondisce e perfeziona lo studio del pianoforte frequentando Masterclasses in Italia con Anton Voigt, Kirsti Huttunen, Lilya  Zilberstein e a Salisburgo con Oliver Gardon.
Approfondisce inoltre anche studi di composizione e di direzione d’orchestra.
Nel 2011 vince il primo premio al Concorso pianistico “Premio Piano Recital Castelvecchio” di Verona, in seguito al quale incide musiche di Johann Sebastian Bach e Alexander Skrjabin.
Musicista eclettico, come pianista è attivo come solista e in diverse formazioni di musica da camera.
Ha suonato in veste di solista anche con l’Orchestra del Conservatorio di Trento e con l’Orchestra “Zandonai” di Rovereto.
E’ inoltre attivo da diversi anni come pianista accompagnatore per la danza, collaborando con la Royal Academy of Dance e altre importanti istituzioni al livello mondiale e con maîtres di fama internazionale.

(11/2014)

This entry was posted in Solisti. Bookmark the permalink.